Tag Archives: melone

oggi, insalatina: la mia ghiotta ghiotta Melon Salad!

oggi, insalatina: la mia ghiotta ghiotta Melon Salad!
oggi, insalatina: la mia ghiotta ghiotta Melon Salad!
Pin It

100_4967-

ihihihih!!! ebbene sì! oggi insalatina! Oddio, “ina” si fa per dire..

perché questo insolito piatto a base di verdura (ma non solo)? per la sfida mensile del MTC ovviamente!!!!

Ad esser sincera, quando ho visto il post del vincitore dell’Mtc di maggio, l’ormai mitico Cozzaman, al secolo Leo, ho pensato “ma è matto?!?!??!? ci propone un’insalatina!??!? oddio che tristezza” 😀

e poi invece, ho scoperto una meraviglia: la Caesar Salad..sì un’insalata ma non una triste insalatina scondita 😉 anzi!!! è un piatto bello ricco, un piatto unico, non un semplice contorno..

si capisce vero, che io e le verdure non siamo propriamente amiche? 😀

come al mio solito ho seguito la gola per questa ricetta e, visto che era soltanto per me, ho provato ad aggiungere qualche aroma che mi ispirava 😉

100_4953-

Greedy Melon Salad

ingredienti x 1:

  • 1/2 melone bello maturo
  • foglioline di valeriana
  • un rametto di origano fresco
  • un cucchiaio di pinoli
  • 1 fetta di pane toscano
  • 2 o 3 cubotti di caciotta sott’olio
  • 1 manciata di dadini di pancetta affumicata
  • sale all’aglio orsino
  • olio di nocciola
  • qualche goccia di salsa worchester
  • pepe di mulinello

per prima cosa mi sono divertita col melone: l’ho tagliato a metà e l’ho svuotato dai semi, poi con pazienza e con lo scavino mi sono messa a ricavarne tante palline che ho sistemato in una ciotola 🙂

una volta recuperato tutto il melone recuperabile, con un coltellino ho cercato di renderlo più regolare possibile all’interno (e i ritagli di melone, chissà perché non sono riusciti nemmeno a toccare il tavolo…mi sono saltati direttamente in bocca: birbo questo popone!!! ah…il popone, è il melone in Toscana 😉 ).

A questo punto, ho lavato bene le foglioline di valeriana e le ho aggiunte al melone, nella ciotola.

In una padellina antiaderente ho fatto cuocere la pancetta, senza aggiungere grassi, per pochi minuti, non mi piace troppo croccante. L’ho poi messa su carta assorbente per eliminare il grasso in eccesso.

Ho tagliato a dadini la fetta di pane e l’ho tostata in una padellina antiaderente, girando i dadini da entrambi i lati.

Ho tostato i pinoli.

Ho messo il tutto nella ciotola e mescolato bene, ho aggiunto anche la caciotta e condito con qualche goccia di salsa worcester, un pizzico di sale all’aglio orsino (lo adoro..sono dei fiocchi aromatizzati che mi fanno impazzire!!!), qualche fogliolina di origano fresco, pepe di mulinello e una C di olio alla nocciola…ho mescolato bene e servito nel melone scavato: per me una vera delizia!

collage

Sono riuscita a mettere nel piatto tutti aromi che amo alla follia: nocciola, origano, aglio..una vera goduria per il mio palato!

Anche il contrasto tra il croccante del pane e la caciotta morbida, mi ha convinto! Insomma..si nota che mi sono innamorata di questa ghiotta ghiotta melon salad??!?! 😀 in genere sono molto critica con i miei piatti, alla prima prova non mi entusiasmano mai..ma stavolta è andata così! 😀 e penso che la rifarò presto!

100_4962-

100_4960-

100_4956-

buon appetito!!!

firma

Pin It

e divertiamoci con lo spelucchino: melone intagliato per antipasto!

e divertiamoci con lo spelucchino: melone intagliato per antipasto!
e divertiamoci con lo spelucchino: melone intagliato per antipasto!

come succede sempre più spesso, mi trovo a proporvi piatti preparati mesi e mesi fa 🙂

questo è nato più come un gioco, come un divertimento, che altro..ma poi mi è talmente piaciuto il risultato che ho deciso di portarlo in tavola per una cenetta tra amici 😉

il visualfood e la decorazione dei piatti mi piacciono parecchio e penso si noti, no?

ultimamente però ho preferito dedicarmi più alla sostanza che non alla forma e così ho lasciato l’aspetto ludico della mise en place in un angolino.

Oggi voglio rifarmi e  mostrarvi quello che, armata di spelucchino e scavino, ho combinato mesi indietro, dopo essermi letteralmente “persa” nel sito internet di Nita Gill, interamente dedicato all’intaglio di frutta e verdura!

antipasto di prosciutto e melone, in versione invernale

  • prosciutto crudo toscano
  • melone giallo

Ho tagliato a metà in orizzontale il melone ed ho iniziato ad intagliare i petali con lo spelucchino..impresa non semplicissima per me che sono proprio agli inizi ma, con tanta pazienza ed attenzione, ci si può riuscire 🙂

eccovi qualche foto:

100_1775- 100_1777- 100_1778-

dall’altra metà del melone ho ricavato con lo scavino delle palline di melone e ne ho fatto degli spiedini, alternandole con il prosciutto crudo:

100_1780- 100_1781- 100_1783- 100_1784- 100_1785- 100_1800- 100_1801- 100_1802-

una volta finiti gli spiedini, non resta che tagliare a fette il melone e gustarselo 😉

e allora? che ne dite?

con questo antipasto partecipo al 3Birthday Giveaway della Banda dei Broccoli:

baciotti e a presto con una ricetta “vera” 😀

firma

A cena meglio un melone o….una dalia?

A cena meglio un melone o….una dalia?
A cena meglio un melone o….una dalia?

Che ne dite? Meglio un melone? Meglio una dalia? 😀

E se si combinassero le due cose e si ottenesse una dalia fatta di melone? 🙂

Beh in effetti il visualfood e l’intaglio vegetale mi stanno stregando…sono alle prime armi e si vede ma mi ci diverto così tanto! 🙂

E così approfittando del fatto che lo scorso sabato avevo una pausa pranzo bella lunga (4 ore…) ed ero sola…ho pensato di provare a fare qualcosa di nuovo: un melone scolpito/intagliato!

Cercando in rete ho scovato questo tutorial: http://www.instructables.com/id/Simple-Melon-Carving/?ALLSTEPS fantastico! C’è il passo a passo anche fotografico che aiuta molto…

Così mi sono armata di:

  • 1 melone giallo
  • 1 coltello ben affilato a lama grande (per me Fiskars)
  • 1 attrezzo per intaglio ad U
  • 1 coltellino tailandese
  • 1 spelucchino

piano piano ho cominciato…con la mano un po’ tremolante..

Ho prima tagliato una fettina alla base del melone, per renderlo stabile..poi ho tagliato una fettina anche all’altra estremità ed ho iniziato a lavorarlo..per il passo a passo seguite però il link, che è meglio!

carino, eh! 🙂

io ne sono così orgogliosa!!!!!

tanto che poche sere dopo ho deciso di intagliarne un altro..più grosso e di servirlo a cena per me e l’Omo insieme a del prosciutto 😀

ecco qua due piccole dalie, in questo caso ho intagliato la prima metà del melone, l’ho poi diviso a metà (e lasciamo perdere che non ho pensato ai succhi del melone e ho allagato la cucina, conciandomi anche io per le feste 😀 ), ho eliminato i semi e ho intagliato la seconda parte!

vi piacciono?

buona giornata 🙂

per un pranzo diverso dal solito….oggi c’è una Tartaruga sulla nostra tavola! :-)

per un pranzo diverso dal solito….oggi c’è una Tartaruga sulla nostra tavola! :-)
per un pranzo diverso dal solito….oggi c’è una Tartaruga sulla nostra tavola! :-)

ehehehehe 🙂

c’è chi mi ha chiesto se ho preparato il brodo di tartaruga 😀

e invece no…un pranzo semplice e soprattutto ideale per questi primi caldi: prosciutto e melone, un classico, no?

ma presentato in modo diverso dal solito 😉

con la tecnica imparata lo scorso giovedì a Genova e grazie ai suggerimenti della nostra meravigliosa maestra, Rita, ecco qua il nostro

TARTAMELONE con ROSELLINE DI PROSCIUTTO CRUDO ^_^

ok…le roselline di prosciutto sono orribili! ma ho una giustificazione: volevo fare una sorpresa all’Omo che non aveva visto dal vivo le “meraviglie” fatte a Genova (sono state mangiate prima del suo ritorno 😉 ) e…avevo solo 20 minuti per preparare la tartaruga e fare le roselline…è la prima fatta da sola…quindi dai, non poteva essere tutto perfetto 😉

Tra l’altro, seguendo il suggerimento di Rita, dopo aver preparato il guscio della tartaruga, ho anche affettato a spicchi il melone e poi sono passata all’assemblaggio vero e proprio, quindi non abbiamo dovuto far altro che allungare la mano e prenderci il nostro spicchio di melone 🙂

baciotti!!!

Insalata di tonno, riso, melone e…

Insalata di tonno, riso, melone e…
Insalata di tonno, riso, melone e…

e la mia prima prova con il set da intaglio nuovo 😀

insomma…come continuare a divertirsi in cucina 😉

Avevo poco tempo libero (strano, vero?), era una giornata molto calda e…avevo una gran fame! 😀

Avevo a disposizione l’Insalata Riso e Tonno, che ho ricevuto qualche settimana fa da Mareblu insieme a tanti altri prodotti che non vedo l’ora di provare…ma avevo anche voglia di prepararmi un piatto bellino da vedere…e così, ho messo insieme poche semplici cose:

Ecco qua un po’ di foto, per mostrarvi il mio cestino di melone…abbiate pietà..è la mia primissima prova 😀 e si vede!!!!

Ho tagliato in due il melone, l’ho svuotato dai semini e poi ho fatto delle incisioni, con l’attrezzino che vedete nella foto, per fare un bordo ondulato:

con un coltellino affilato ho tagliato la parte di melone sopra al bordo ondulato:

con uno scavino ho svuotato il melone e ho mescolato l’insalata di riso e tonno alle palline di melone:

ed ecco qui il mio cestino:

che ne dite? 🙂

un baciotto e buon inizio di settimana

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...