Tag Archives: droghe palma

ogni tanto pasta fatta in casa: lasagne piccantissime!

ogni tanto pasta fatta in casa: lasagne piccantissime!
ogni tanto pasta fatta in casa: lasagne piccantissime!
Pin It

vi capita mai di avere poco tempo a disposizione ma di avere voglia di una buona pasta fatta in casa?

a me ultimamente è successo spesso e mi sono resa conto di quanto poco tempo in realtà serva..basta solo averne voglia 😉

la scorsa settimana volevo preparare una cenetta speciale per me e l’Omo, volevo provare una nuova caciotta del Caseificio Spadi e i carciofini sott’olio fatti da mia mamma…

così appena arrivata a casa mi sono messa all’opera 😀

[ENGLISH VERSION BELOW]

ingredienti per una pirofila da 20 cm (diciamo 4 porzioni):

per la pasta:

per il condimento (tutto qb):

Preparare la pasta mettendo la farina a fontana sulla spianatoia, rompere al centro le uova e iniziare a mescolare aiutandosi con una forchetta, piano piano inglobare tutta la farina. Impastare finché non si avrà un panetto bello omogeneo (mettiamoci un po’ di vigore! 🙂 ).

Lasciare riposare la sfoglia per una mezz’ora e preparare il condimento.

coltello Fissler, caciotta barilotto Spadi

Tagliare il salame, i carciofini (scolati dell’olio) e la caciotta a pezzettini, mescolarli insieme e aggiungere un po’ di besciamella.

Stendere la sfoglia  e tagliarla a quadrati/rettangoli (ehm…vabbè con un po’ di fantasia si vedono dei quadrati! 😀 )

Lessare la pasta in abbondante acqua salata bollente, per pochi minuti. Scolarla e appoggiarla su un canovaccio pulito per farle perdere l’acqua in eccesso.

Spalmare un cucchiaio di besciamella sul fondo di una pirofila ed iniziare con gli strati: pasta, condimento, grattugiata di pepe e spolverata di origano, continuare fino a terminare gli ingredienti. Sull’ultimo strato aggiungere un po’ di besciamella, un’abbondante manciata di formaggio grattugiato e un po’ di pepe appena grattugiato.

Infornare a 200° per circa 20 minuti. Passare un attimo sotto al grill e servire.

canovaccio Busatti

ENGLISH VERSION

ingredients for 4 people:

for the pasta:

  • 2 eggs
  • 200 g of flour

for the dressing:

  • bechamel
  • artichokes in oil
  • caciotta cheese
  • hot salami
  • grated cheese
  • pepper
  • oregano

Make the pasta putting the flour on the table, add in the centre the eggs, mix with a fork, add all the flour time by time. Knead until you have a uniform mix.

Let stand for about 30 minutes and make the dressing.

Cut the salami, the caciotta and the artichokes in small pieces and mix, add a little of bechamel. Roll out the pasta and cut it in squares. Cook the pasta for a few minutes in salted and hot water, drain and put on a canvas.

In a baking dish, spread a spoon of bechamel and make the lasagna: pasta, dressing, pepper and oregano, go on until the ingredients finished. On the last layer add a little of bechamel, a handfull of grated cheese and a little of pepper. Bake for about 20 minutes in the oven at 200°, a few minutes under the grill and serve.

canovaccio Busatti

che ne dite? a noi sono piaciute tanto! anche all’Omo che appena le ha viste ha detto “ma normali…al sugo di carne, no?” e poi ha fatto il bis 😉

baciotti

Pin It

Non tutte le ciambelle riescono col buco ma…le pizze si!

Non tutte le ciambelle riescono col buco ma…le pizze si!
Non tutte le ciambelle riescono col buco ma…le pizze si!

Buongiorno!!!!!! 🙂

Oggi ideuzza per la pizza, provata ieri sera 😉

Stranamente una pizza vegetariana…ma sicuramente un modo per riciclare gli avanzi 😉

[ENGLISH VERSION BELOW]

ingredienti:

Accendere il forno a 250°.

Stendere la pasta per la pizza su una teglia, farcire con le patate, le zucchine tagliate a rondelle, condire con sale, pepe e origano. Infornare per circa 15/18 minuti.

Aggiungere la mozzarella tagliata a pezzetti e rimettere in forno il tempo necessario per farla fondere bene.

ENGLISH VERSION

ingredients:

  • dough pizza (if you want, HERE you can find my recipe)
  • 1 zucchini
  • boiled potatoes, cooked in a pan with garlic and thyme
  • salt
  • pepper
  • oregano
  • mozzarella

Turn on the oven at 250°.

Roll out the dough on a baking pan, add potatoes, zucchini cut in small circles, salt, pepper and oregano. Bake for about 15/18 minutes.

Add mozzarella cut into small pieces and bake for a few minutes, until the mozzarella will be melted.

magari qualcuno si starà chiedendo il perché del titolo “bischero” 😀 o magari anche no!

ma io ve lo dico lo stesso 😀

in genere porto le unghie molto corte..tendo a mangiarmele e quindi preferisco averle corte…mi tentano di meno 😀 ma a volte mi capita di provare a farle crescere e…questo è il risultato, una pizza…COL BUCO!

😀 e vabbè…succede 😉

buon inizio di settimana!!!

Muffins Salati alla Greca

Muffins Salati alla Greca
Muffins Salati alla Greca

eheeheh 🙂 son tutti capaci in questi giorni di pubblicare ricette per la Pasqua ma…secondo voi se vi propongo una ricettina provata per l’ultimo dell’anno…è tanto grave? 😀

in fin dei conti è un’idea che si può tranquillamente preparare anche per Pasquetta, no?

La ricetta è di Imma del blog Dolci a Gogò 🙂

[ENGLISH VERSION BELOW]

ingredienti x 12 muffin:

  • 250 g di farina
  • 2 cucchiaini di lievito per torte salate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 uovo
  • 250 g di yogurt bianco magro
  • 1 cucchiaino di sale
  • 70 ml di olio di semi
  • un’abbondante manciata di erbe aromatiche fresche: rosmarino, prezzemolo, timo, basilico
  • 150 g di feta
  • pepe nero droghe palma
  • 1 pomodorino per ogni muffin

Accendere il forno a 180°.

Tritare lo spicchio d’aglio sbucciato oppure schiacciarlo con lo spremiaglio 😉 (ebbene si…è uno dei miei giocattolini preferiti in cucina!), lavare e asciugare bene le erbe e tritarle.

In una ciotola mescolare l’uovo, lo yogurt, l’olio, salare, pepare e aggiungere le erbe tritate.

Aggiungere la farina setacciata con il lievito e mescolare il tutto. Aggiungere la feta tagliata a dadini e dare un’ultima mescolata.

Distribuire il composto negli stampini per muffin coperti da pirottini, mettere un pomodorino su ogni muffin.

stampo per muffin Guardini

Infornare a 180° per circa 25 minuti.

ENGLISH VERSION

ingredients for 12 muffins:

  • 250 g of flour
  • 2 teaspoon of baking powder
  • 1 clove of garlic
  • 1 egg
  • 250 g of low-fat plain yogurt
  • 1 teaspoon of salt
  • 70 ml of seed oil
  • a large handful of herbs: rosemary, parsley, thyme and basil
  • 150 g of feta cheese
  • pepper
  • 1 “pomodorino” for each muffin

Preheat the oven at 180°.

Chop the garlic (or squeeze it 😉 ), wash and dry the herbs and chop them.

In a bowl mix the egg, the yogurt, add salt, pepper and the herbs.

Add flour sieved with baking powder and mix. Add the feta cut into small cubes. Pour the mixture in the muffins tins, put a pomodorino over each muffin. Bake for about 25 minutes.

ciao ciao

Con questa ricettina partecipo al contest:

Polentina Golosa alla Caciotta

Polentina Golosa alla Caciotta
Polentina Golosa alla Caciotta

Un piatto dedicato all’Omo e preparato diverso tempo fa 😀

Lui ama la polenta ma io no…non solo…non ho nè il ben paiolo di rame che ha mia mamma a casa nè la pazienza/passione per mettermi lì a farla…anche se glielo dovrei, visto che mi fa da cavia ogni giorno 🙂

Ma in questo caso mi sono di nuovo affidata alla polenta istantanea…che di certo non ha nulla a che spartire con quella vera…perdonatemi…il mio lui l’ha fatto 😀 ha apprezzato la buona volontà!

Ed io, per fargli una coccola in più, ho pensato di fargliela in due versioni, una più golosa ed una più classica..

[ENGLISH VERSION BELOW]

ingredienti:

Ho portato ad ebollizione 600 ml di acqua, ho poi aggiunto un pizzico di sale e 130 g di farina di mais, mescolando con una frusta cercando di non far formare grumi. Ho fatto cuocere per circa 3 minuti e poi ho diviso la polenta in due piatti, nel primo ho aggiunto la caciotta tagliata a cubetti e una ricca spolverata di pepe. Nel secondo ho condito semplicemente con del ragù 🙂

piatto Ecobioshopping, forchetta Rivadossi

ENGLISH VERSION

ingredients:

Boil 600 ml of water, add a pinch of salt and 130 g of cornmeal, stirring so as not to create lumps. Cook the polenta for 3 minutes, then divide it into 2 dishes. In the first dish add the caciotta cut into small cubes and pepper. In the second dish dress with ragout.

piatto Ecobioshopping, forchetta Rivadossi

Buon appetito!!!

Con questa ricettina partecipo al contest:

ogni tanto fa capolino qualche verdura…ma sempre in versione GOLOSA! :)

ogni tanto fa capolino qualche verdura…ma sempre in versione GOLOSA! :)
ogni tanto fa capolino qualche verdura…ma sempre in versione GOLOSA! :)

Buongiorno e buon lunedì! 🙂

Oggi niente idee per la pizza..non perché ieri sera non sia stata fatta, anzi 😀 però preferisco proporvi questo contorno che è in archivio dalla settimana passata (ho anche altre ricette, ancora più vecchie, che aspettano di essere pubblicate…ce la farò..prima o poi! 😀 ).

Non sono una grande estimatrice delle verdure..non che non mi piacciano ma le preferisco accompagnate da qualche salsina sfiziosa 😉

Giusto per soddisfare la gola 😉 che ci volete fare…digerisco tutto, anche i chiodi come dice l’Omo, finché avrò questa fortuna…mi godrò i piatti golosi..

Ma veniamo a questa ricettina..

Avevo delle carotine baby surgelate, prese tempo fa in offerta al supermercato e ho pensato di cuocerle come contorno per l’arrosto di vitello.

Sbirciando nel Cucchiaio d’Argento, mio grande alleato in cucina, ho trovato la ricetta delle carotine alla panna…davvero deliziose, ho pensato, e quindi..via all’opera! Ma al momento di prepararle…mi sono accorta di non avere la panna e quindi, ho fatto di testa mia..

Inoltre ho finalmente provato il burro di cacao ricevuto nei giorni scorsi da Venchi. Sono rimasta molto colpita..io vado molto a “naso” in cucina, annuso tutto 😀 (…si…anche le cipolle…con conseguente piantino 😉 ), così appena arrivato ne ho scartato un quadrettino e sono rimasta colpita dal profumo delicatissimo..dall’aspetto sembrava quasi un quadrettino di cioccolato bianco 😉

[ENGLISH VERSION BELOW]

Carotine Baby al Latte

ingredienti:

Innanzitutto ho cotto le carotine, ancora surgelate, per circa 10 minuti in acqua bollente leggermente salata.

Ho messo in una padella antiaderente i quadretti di burro di cacao e li ho fatti sciogliere a fuoco dolce, ho aggiunto lo spicchio d’aglio spremuto (amo il mio spremiaglio…si è mica capito????) e il latte. Ho portato ad ebollizione e ho aggiunto un paio di cucchiai di farina, mescolando per non far formare grumi, ho lasciato che la salsina si addensasse leggermente e poi ho unito le carotine scolate. Ho fatto cuocere per qualche minuto, ho salato e pepato e tenuto in caldo fino al momento di servire.

Perché secondo voi potevo non preparare all’ultimo minuto anche una salsina golosa per arricchire l’arrosto di vitello? 😀 Sia mai!!!

E così, approfittando dei quadretti di burro di cacao, ho pensato di fare questa salsina alle acciughe:

ingredienti:

  • 2 quadretti di burro di cacao Venchi
  • 2/3 filetti di acciuga
  • succo di 1/2 limone
  • un paio di cucchiai di farina
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • sale (se serve, assaggiate prima di aggiungerlo!)
  • pepe nero Droghe Palma

Far fondere il burro di cacao in un pentolino, aggiungere i filetti di acciuga e, mescolando, farli sciogliere. Aggiungere l’acqua e il succo di limone, non appena il sughetto avrà iniziato a sobbollire, aggiungere la farina e mescolare il tutto con una frusta a mano. Non appena si sarà addensata, assaggiarla ed eventualmente aggiungere un pizzico di sale, pepare e servire insieme all’arrosto.

ENGLISH VERSION

Baby Carrots with Milk

ingredients:

Cook the carrots, still frozen, for about 10 minutes in lightly salted boiling water.

Then, put in a non stick pan the cocoa butter and melt it, add squeezed garlic and milk.

When the milk will boil, add 2 tablespoons of flour, stirring so as not to create lumps. When the sauce is lightly thickened, add the carrots. Cook for a few minutes, add salt and pepper and keep warm until the moment to serve.

Sauce for Roast-Beef:

ingredients:

  • 2 cubes of Cocoa Butter Venchi
  • 2/3 anchovy fillets
  • juice of 1/2 lemon
  • 2 tablespoons of flour
  • 1/2 glass of water
  • salt, only if it is necessary
  • pepper

Melt cocoa butter in a small sauce-pan, add anchovy fillets and, mixing, melt them. Add the water and lemon juice. When the sauce begins to boil, add flour and stir so as not to create lumps. Add a little of pepper and, if it is necessary, a pinch of salt. Serve with the roast-beef.

buon appetito!!

Con questa ricettina partecipo al contest:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...