Un primo veloce, con le ultime zucchine dell’orto!

Un primo veloce, con le ultime zucchine dell’orto!
Un primo veloce, con le ultime zucchine dell’orto!
Pin It

Buongiorno e buona domenica a tutti!

Mentre leggerete questo post, io sarò in ufficio..come ogni domenica da almeno 15 anni..per fortuna che si può programmare la pubblicazione 😀

Il piatto che vi propongo oggi è semplicissimo e soprattutto molto veloce, oltre che buono 😉

L’ho preparato la scorsa estate ma visto che ancora le temperature sono decenti, magari qualche zucchina la trovate sempre dal fruttivendolo 😉

Quelle che ho usato io arrivato da mio zio 😉 quindi sono più che biologiche 😀

ingredienti x 2:

  • 3 zucchine medie
  • 150/200 g circa di robiola
  • sale e pepe
  • un pizzico di noce moscata
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva qb
  • 180 g di spaghetti

Lavate le zucchine, tagliate via le estremità, tagliatele a tocchetti. Fate dorare in una padella, con un cucchiaio di olio evo, lo spicchio d’aglio in camicia. Aggiungete poi le zucchine e fatele cuocere per qualche minuto, aggiustando di sale. Quando saranno tenere, aggiungete la robiola e fate insaporire. Frullate il tutto, aggiungete un po’ di pepe di mulinello, una grattugiata di noce moscata e tenete in caldo, fino al momento di saltarci gli spaghetti cotti al dente 😉

20150414_194148-

buon appetito! ^_^

firma

Print Friendly
Pin It

6 anni di Scimmia Cruda…si festeggia a tutto cioccolato!

6 anni di Scimmia Cruda…si festeggia a tutto cioccolato!
6 anni di Scimmia Cruda…si festeggia a tutto cioccolato!

Ciao!!!!

E’ una vita che non pubblico più sul blog, da giugno.. :-/

Davvero troppo tempo ma, onestamente, finora non avevo trovato nessuna giusta motivazione per tornare..

Ogni tanto, a dire il vero, c’ho provato..ma mi ritrovavo a fissare lo schermo del pc senza combinare nulla…e sì che di ricette in archivio ne ha davvero tante.. :-/

E’ stato un periodo detox, diciamo così…in tavola e sul web..

Da troppo tempo il mondo dei foodblog mi ha un po’ stancata, tutti alla ricerca della perfezione, tutti alla ricerca di visibilità fine a se stessa..uff..

Per mesi mi sono chiesta cosa c’entrassi io in mezzo a così tante persone che giravano da un evento all’altro, a parlare di cucina..

E in effetti, non c’entro nulla 🙂

Il mio blog è soltanto uno spazio in cui chiacchierare e cazzeggiare, niente di più e niente di meno…

e, ridendo e scherzando, ma soprattutto fregandomene del confronto con i “foodblog di successo” (o gastrofighetti 😀 ), continuerò per la mia strada, condividendo -con chi vorrà seguirmi- le mie ricette e i piatti preparati per occasioni (più o meno) speciali..

ed oggi, per festeggiare i primi 6 anni della Scimmia Cruda vi lascio qualche foto di un dolcino che preparo ogni volta che voglio prendere per la gola qualcuno..

ricetta non mia ma presa dal blog di Annalù e Fabio e leggermente rivisitata 🙂

Una crostata di Ringo!

Ingredienti per uno stampo rettangolare 35×11 cm
Per la base:
300 g di biscotti Ringo ripieni di cioccolato
110 g di burro

Per la ganache:
200 g di panna fresca
200 g di cioccolato fondente
50 g di burro

Per la finitura:
qualche Ringo
gocce di cioccolato

Si parte ovviamente dalla base, frullando i ringo fino ad ottenere una sorta di “sbriciolatura”, si aggiunge il burro ammorbidito e si frulla ancora, fino ad avere un impasto omogeneo che andremo a sistemare in una tortiera ben imburrata (io ho usato, per facilitarmi un po’, una teglia rettangolare da crostata con fondo rimovibile), pressiamo bene sia sul fondo che sui bordi. Mettiamo in frigo, in modo tale che il burro si raffreddi ben benino e si risolidifichi 😉

img1444388060387

La parte più golosa, la ganache: tritare il cioccolato, scaldare la panna, non appena inizia a sobbollire, versarla sul cioccolato. Lasciar riposare 5 minuti, aggiungere poi il burro e mescolare bene il tutto: NON ASSAGGIATELA, altrimenti non ve ne resterà nemmeno un cucchiaino per la crostata! 😀 Fidatevi 😉 lasciatela invece raffreddare e poi versatela sulla crosta di Ringo…aggiungete i biscottini e le gocce e riponete in frigo per un paio d’ore per far si che la ganache si rapprenda..

e poi…finalmente, il momento dell’assaggio! 😀

img1444388252847

img1444388294461

che ne pensate? 🙂

a noi piace tanto…ai miei nipoti ancor di più 😀

baciotti e…buon compleanno Blogghino ^_^

firma

Print Friendly

diamo il via alla nuova stagione!

diamo il via alla nuova stagione!
diamo il via alla nuova stagione!

ciao!!!

dopo tanto finalmente riesco a mostrarvi, piena di orgoglio, alcuni scatti del nostro balcone!

eh si, dopo tanto cercare ispirazione su pinterest e rubacchiare idee alle riviste dedicate alla casa….ho finalmente il mio tanto sospirato angolino relax!

eh, l’angolino relax in estate, per me è indispensabile: non sono una grande amante dell’estate..sarà perché non sopporto il caldo o perché esco al mattino presto e fino a tarda sera non rientro a casa ma…non è una stagione che mi va molto a genio, quindi cerco di inventarmele di tutti i colori per amarla almeno un po’! 🙂 da qui è nato quest’anno il desiderio di un angolo colorato, fiorito e profumato tutto per noi…

poco spazio studiato e organizzato al meglio, con tutti i miei must have dell’estate:

lanterne, romantiche e coloratissime candele, rigorosamente alla citronella, per salvare la mia dolce metà dalle fauci della zanzare 😀

20150409_105100   

una tovaglietta trasparente (ma con tanti dandelions…ma quanto sono belli???) che lascia trasparire gli washi tape con i quali ho cercato di ravvivare questo vecchio tavolinetto in resina che ha visto tempi migliori 😉

20150409_133739

fiori…che non mancano mai a casa nostra ^_^

20150409_104936

ed eccolo qui il nostro angolino relax:

2015-04-09 10.53.33

e, ditemi un po’, cosa c’è di meglio per rilassarsi, di un aperitivo casalingo e goloso da gustare in dolce compagnia sul terrazzo? 😉

un goloso aperi-cena per due

* spritz ghiacciato (2 parti di aperol, 3 parti di prosecco e 1 parte di seltz o acqua frizzante, una fettina di limone -meglio sarebbe l’arancia ma ho voluto usare uno dei miei limoni 😉 – e ghiaccio): le bollicine non possono mancare 😉

* qualche pistacchio

* involtini di zucchine grigliate ripiene di ricotta e pomodorini (del mio orto sul balcone, of course 😉 )

* bocconcini di pomodorini con tonno e ricotta

20150611_080329

come si preparano gli involtini? semplicissimo: basta lavare bene le zucchine (per un apericena per due, basta una zucchina), tagliarle a fettine di circa 5 millimetri (per il lungo), passarle per qualche attimo sulla piastra ben calda (e sulla quale avremo aggiunto un po’ di sale grosso per evitare che le verdure si attacchino al fondo 😉 ), girarle e farle cuocere appena su entrambi i lati. Metterle poi a freddare. In una ciotola mescoliamo ora la ricotta (io sono andata su un prodotto della mia bella Maremma: la ricotta del Caseificio di Sorano), un pizzico di sale, pepe di mulinello, qualche pomodorino appena colto, lavato e tagliato a dadini. Non appena le zucchine saranno a temperatura ambiente, le avvolgiamo su se stesse e riempiamo con un paio di cucchiaini di composto alla ricotta.

E i bocconcini? anche questi semplicissimi (ma non meno golosi): laviamo i pomodorini, li tagliamo a metà e li svuotiamo leggermente, frulliamo il tonno (a me piace di più quello in olio extravergine di oliva ma, se preferite, va benissimo anche al naturale 😉 ) con la ricotta fresca, riempiamo i pomodorini e il gioco è fatto!

una tovaglietta colorata e piena di cuoricini, cucita da mamma, (adoro la tovaglietta trasparente ma per mangiare sono ancora fedele alla tovaglia di stoffa 😀 ), una gerbera (quest’anno la gerbera sul balcone della cucina mi sta regalando tantissime soddisfazioni!!) e via a tavola!

20150623_202111

20150629_202221

20150629_202308

20150629_202344

20150629_202252

e allora? vi piace l’idea?

se cercate ulteriore ispirazione, provate a dare un’occhiata sul sito di Dalani nel quale troverete, seguendo il link, un’intera sezione dedicata ai must have dell’estate!

e per voi? quali sono i must have dell’estate? aspetto i vostri suggerimenti!!!

baciotti e buon…apericena 😀

firma

Print Friendly

Pranzo veloce? Ma che almeno sia goloso! :D

Pranzo veloce? Ma che almeno sia goloso! :D
Pranzo veloce? Ma che almeno sia goloso! :D

Ciao!!

Non so voi ma io in estate sono sempre di corsa, forse il fatto di uscire la mattina prima delle 8 da casa per tornarci soltanto 12 ore dopo, non aiuta un granché 🙂

Quindi, sono sempre alla ricerca di idee veloci e golose..

Questa ricettina risale alla scorsa estate ma penso che a breve la riproporrò 😉 Non è un’idea mia, la propose Benedetta Parodi nel suo programma “Molto Bene”..non sono una sua grande fan ma devo ammettere che in certi frangenti (poco tempo/tanta fame) dà delle dritte utili 😉

Nella ricetta originale c’era anche l’uovo al tegamino ma…a me non piace, quindi ho fatto qualche piccola modifica 😉

Panino Goloso con Bacon, Formaggio e Erba Cipollina

ingredienti per 2 persone:

  • 2 fette di pane per bruschette (lo trovo alla Conad e in questi momenti è molto utile, considerando che mi dimentico sempre di comprare il “pane vero” 😀 )
  • philadelphia o altro formaggio spalmabile
  • erba cipollina
  • 100 g di pancetta
  • pomodori maturi ma sodi (quelli del nostro balcone: i migliori!! 🙂 )

Lavare l’erba cipollina e tagliarla a pezzettini, mescolarla in una ciotola con il philadelphia.

10665327_10205032027108632_9219031995896653575_n

Lavare i pomodori e tagliarli a fettine.

10277533_10205032026708622_4569621676290545213_n

Far scaldare una padella antiaderente e cuocere la pancetta, da entrambi i lati, fino a renderla bella croccante. Metterla poi su un piatto, con carta assorbente per eliminare l’eccesso di grasso.

10703662_10205032027788649_6048086948570795096_n

Tagliare a metà le due fette di pane per bruschette e farle tostare, da entrambi i lati, su una piastra ben calda.

10660356_10205032025988604_4583419204603805910_n

A questo punto non resta che assemblare il nostro panino: spalmare la crema all’erba cipollina su tutte le fette di pane, aggiungere il bacon, i pomodori, coprire con la seconda metà del pane e…gustare!

10610865_10205032024588569_7367549983086312636_n

panino-

Semplice ma gustoso… 😀

che ne pensate?

baciotti

firma

Print Friendly

un dolce pensiero..

un dolce pensiero..
un dolce pensiero..

sei invitata a cena a casa di amici e…mica puoi presentarti a mani vuote, no? 🙂

cosa c’è di meglio di un dolce fatto in casa?

2015-03-08 00.39.15-

e, magari, confezionato con amore, abbellito con uno dei timbri acquistati ad Amsterdam lo scorso marzo 😉

20150307_192118-

la ricetta della crostata è ormai sempre la solita, ultra collaudata, che non mi tradisce mai 🙂

baciotti, a presto :-*

firma

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly